Intolleranza genetica al lattosio

 

Le intolleranze alimentari sono patologie del tubo digerente che possono creare una serie di disturbi, solitamente gastrointestinali, causati da reazioni non IgE mediate ovvero reazioni non allergiche.
Tra le intolleranze alimentari quella più conosciuta e diffusa è l’intolleranza al lattosio, il principale zucchero presente nel latte e nei sui derivati
L’intolleranza al lattosio è dovuta ad un cattivo assorbimento del lattosio causato da una bassa concentrazione o dall’assenza dell’enzima lattasi necessario per la metabolizzazione dell’alimento; l’enzima ha il compito di scindere il lattosio in glucosio e galattosio che possono essere assorbiti nel nostro intestino.
L’ intolleranza al lattosio può causare sintomi quali gonfiore, tensione addominale, dolore, diarrea, senso di pesantezza.
Il test non indica una condizione patologica, ma permette di definire la predisposizione genetica all’intolleranza al lattosio e consente di correggere il proprio comportamento alimentare.

Il test è molto semplice, sicuro e non invasivo: si esegue un prelievo di DNA passando un bastoncino di ovatta nella bocca
Il risultato dell’analisi genetica è completato da suggerimenti e raccomandazioni per correggere la propria alimentazione e lo stile di vita.

Categories:

Scritto da Francesca Di Luca

Leave your comment

Please enter comment.
Inserisci il tuo nome
Please enter your email address.
Please enter a valid email address.